Mini-presentazione

Blog senza nessuna periodicità, in cui appaiono pubblicazioni random, la maggior parte delle volte ripropongo ciò che già c'è in rete ma che non è stata data importanza. Anche diari di viaggi, musica e video e cose cattive.

Cerca nel blog

lunedì 15 aprile 2013

L'Ucraina inizia l'esplorazione e lo sviluppo di shale gas

Fonte: Anarcho-News - Eco Line
Tradotto da Crossover

Rivoluzione da argilla. Che cosa comporta? L'indipendenza energetica dei singoli paesi? O problemi ambientali? Per quanto riguarda le controversie politiche e ambientali sul gas da argille (o shale gas ), gli attivisti organizzano proteste. L'Ucraina inizia l'esplorazione di giacimenti di petrolio e sviluppi di estrazione. Gli imprenditori prevedono di investire centinaia di milioni di dollari.

Il processo tecnologico di esplorazione e produzione di shale gas è il seguente. Prima di tutto bisogna effettuare una perforazione verticale per raggiungere lo strato di rocce quindi posizionare il tubo in cemento. Viene poi provocata una fratturazione idraulica (fracking ), in cui viene pressato un fluido (soluzione di acqua, sabbia e prodotti chimici) per creare e poi propagare una frattura in uno strato roccioso. Successivamente il gas viene espulso dalla roccia.

Questa è una cosa simile a micro-terremoti. Un fatto importante è che l'area in cui si stanno per eseguire i lavori, era sismicamente stabile, dicono gli esperti.

Ma la maggior parte di tutti gli ambientalisti sono preoccupati - che le sostanze chimiche possono penetrare nel terreno a causa di tubi di povera tenuta o addirittura difettosi.

 Sergej Denisenko, presidente del "Movimento ecologico di Donetsk":
Ogni pozzo consuma enormi quantità di acqua, fino a 10 mila metri cubi. Pertanto, la rimozione di questa quantità di acqua porterà a enormi deficit in quella zona. Ciò che è più costoso, è il deterioramento della qualità dell'acqua. E per creare un fluido viene iniettato in acqua un numero molto elevato di sostanze chimiche di ogni genere.
In Polonia tali attività sono regolate da un quadro normativo già adottato e monitorato da una dozzina di ispezioni. In Ucraina, tutto questo non esiste.

 

Altri articoli:
Scassare la Terra per estrarre gas. Fracking in Bulgaria, la gente protesta in piazza
La protesta fa effetto. La Bulgaria ritira il permesso alla Chevron per il fracking

Nessun commento:

Élisée Reclus

Élisée Reclus
« Non è una digressione menzionare gli orrori della guerra in connessione con il massacro delle bestie ed i banchetti di carne. La dieta degli individui è in stretta relazione con il loro modo di agire. Sangue chiama sangue. »

A caccia di cibo

A caccia di cibo
L'uomo moderno come si procura il cibo?

Lettori fissi (o quasi)

Visualizzazioni totali

Visitatori (Dal 29/Giugno/2010)

free counters

Video (non scelti da me)

Loading...
Si è verificato un errore nel gadget