Mini-presentazione

Blog senza nessuna periodicità, in cui appaiono pubblicazioni random, la maggior parte delle volte ripropongo ciò che già c'è in rete ma che non è stata data importanza. Anche diari di viaggi, musica e video e cose cattive.

Cerca nel blog

mercoledì 30 gennaio 2013

La Piaga Anti-Deutsch

Scritto da un compagno anarchico e antifascista di Berlino. Visita inhumancage.blogspot.it 


Il movimento antigerman detto "antideutsch" è un movimento pseudo-intellettualoide, che infetta il movimento antifascista tedesco dai primi anni 90.

Questa feccia vive di sensi di colpa, per quel che la Germania ha commesso ai tempi del Terzo Reich, si propone con le classiche basi antifasciste (antirazzismo, antisessismo, ecc), ma con un estremo odio (comprensibile e giusto) per l'antisemitismo, che li porta ad avere paranoie, vedendo odio per gli ebrei ovunque.
se sei antisionista e vorresti vedere Israele (come tutti gli stati) bruciare con tutti i loro soldati e politici terroristi, avrai un 99,9% di possibilità di essere chiamato fascista, antisemita, nazi, idiota, ignorante e così via.
difendere i palestinesi è sinonimo di fascismo per loro, combattere questa piaga è quasi impossibile.
La loro vita è composta da:
- spippamenti vari leggendo libri di Adorno e critiche all'antisemitismo;
- bruciare foto di Noam Chomsky (ah no, è ebreo, quindi sarebbe antisemitismo), ma comunque lo odiano segretamente;
- andare a cercare su internet persone che insultano Israele e sfogarsi parlando della storia di questo Stato di merda come se fosse una scusa per i milioni di innocenti che vengono umiliati, torturati e uccisi;
- emarginare e insultare gli antisionisti;
- fare manifestazioni noiose tipiche dei tedeschi con bandiere israeliane, statunitensi (si visto che gli USA aiutano Israele) e antifasciste.

Questa sottospecie di esseri umani è formata anche da "anarchici" che supportano lo stato di Israele in quanto unico modo per proteggere gli ebrei dall'antisemitismo mondiale.
A questi individui manca un piccolo passaggio sul significato di anti-nazionalismo e di vera lotta anti-razzista.
Qua vi mostrerò alcune foto di questa feccia che andrebbe bruciata:
 .




con amore,
un antisionista nella patria del rimpianto. 


Nessun commento:

Élisée Reclus

Élisée Reclus
« Non è una digressione menzionare gli orrori della guerra in connessione con il massacro delle bestie ed i banchetti di carne. La dieta degli individui è in stretta relazione con il loro modo di agire. Sangue chiama sangue. »

A caccia di cibo

A caccia di cibo
L'uomo moderno come si procura il cibo?

Lettori fissi (o quasi)

Visualizzazioni totali

Visitatori (Dal 29/Giugno/2010)

free counters

Video (non scelti da me)

Loading...
Si è verificato un errore nel gadget